Quando il gioco ti prende la vita

Emozioni al – 16351

Dai casino più famosi al web: dove giocare in Italia Dai casino più famosi al web: dove giocare in Italia Author: Cristina Quattro casino storici per vivere una atmosfera unica Il casino è sinonimo di lusso, divertimento, atmosfera senza tempo. Si entra in un casino e per qualche ora si perde la cognizione del tempo e dello spazio, ci si sente catapultati in un mondo incantato dove tutto sembra possa accadere. Giocare in un casino significa senza dubbio poter godere del massimo del divertimento, sorseggiando un cocktail in compagnia di appassionati, cercando di sfidare la sorte per portare a casa delle splendide vittorie. Le slot machine sono senza dubbio uno degli emblemi dei casino, giochi che hanno fatto da sfondo anche a scene di film e serie televisive, ma soprattutto giochi di semplice fruizione a cui anche gli ospiti occasionali del casino possono giocare senza dover avere particolari nozioni al riguardo. Giocare in Italia al casino non è una impresa semplicissima, poiché sono solo quattro le sale da gioco professionali autorizzate, quelle dove è possibile accedere al meglio dei giochi e dove spesso si tengono tornei internazionali. Non solo slot machine dunque, ma un vero insieme di discipline di carte e non solo in grado di far vivere momenti memorabili. La presenza di soli quattro casino in Italia determina la difficoltà da parte dei giocatori di poter giocare con costanza, motivo per cui negli ultimi anni hanno sempre più preso piede i casino online, che permettono di giocare alle slot machine a a tutti gli altri giochi comodamente dal proprio computer di casa oppure attraverso i dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Dal casino fisico ai casino online: l’evoluzione del gioco

Casellario Quando il gioco ti prende la vita Gli italiani giocatori incalliti, al primo posto nella spesa procapite in giochi d'azzardo. Giochi che creano attinenza e sono capaci di distruggere. Giovanni trasgredisce al tavolo verde gli antichi divieti di un padre dispotico. Sono tutte vittime di una forma di dipendenza che sta emergendo con energia sempre maggiore dalle sale dei Videopoker, delle scommesse e del Bingo. Parenti che quasi sempre non sanno assenza di questa dipendenza e che si trovano catapultati all'improvviso in una fatto da incubo, della quale vengono a conoscenza solo quando giunge dal curia un avviso di sfratto, o il sollecito della banca per un calcolo ormai da troppo tempo in amaranto o quando i tanti creditori decidono di farsi vivi. Altre volte le famiglie arrivano a sapere perché il giocatore ha tentato il suicidio, riuscendoci magari, pur di sfuggire a strozzini e creditori. Eppure, il gioco non è di per sé un'esperienza negativa. Roger Caillois, uno dei maggiori studiosi del problema, suddivide il gioco in quattro tipi: il gioco di concorrenza le discipline sportive ; il divertimento di travestimento mettersi in maschera ; il gioco di vertigine alcuni giochi del luna park ; il divertimento di fortuna.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*