Casinò: qual’è l’abbigliamento più adatto?

Nuovi games dress – 88215

Intanto, diciamo che i minorenni non possono entrare. Ma non finisce qui: sono a disposizione degli appassionati ben slot machine, tra video slot e slot tradizionali. La puntata minima al Casino di Venezia dipende da tavolo a tavolo. Le slot machine presenti sonotutte di ultima generazione. Puntata minima al casino di Venezia? Dipende dal gioco scelto dal giocatore.

Ingresso e orari

Quindi, le regole d'ingresso oggi pongono inferiore vincoli ai giocatori, probabilmente perché è nell'interesse delle finanze della casa da gioco attirare più presenze possibile. Come dicevano i latini "pecunia non olet", cioè il denaro non puzza. Queste considerazioni comunque valgono solo per le sale principali, in quanto per l'accesso al privèe è preferibile per gli uomini presentarsi in giacca. L'assenza di obblighi particolarmente stringenti non deve comunque indurre a conclusioni errate. È sempre bene, invece, conservare un certo onore e una discreta sobrietà, senza derivare troppo appariscenti sia in senso certo che negativo. Anche qui, la direttiva generale riguarda l'uso di un abito decoroso, sia per gli uomini affinché per le donne. In particolare, sono espressamente banditi da tutte le arguzia le ciabatte, le canottiere e i pantaloncini corti ad eccezione del chiamato pinocchietto, cioè quei calzoncini che arrivano sotto il ginocchio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*